'Quando la natura svela la memoria'

Le opere di McIntosh, sono realizzate su lastre metalliche arrugginite, a cui la sapiente maestria dell'artista, con l'aiuto del tempo e del microclima del suo giardino, hanno conferito sfumature, colorazioni e movimenti di superficie suggestivi ed insoliti, evocativi di figure e movenze che paiono emergere dall'ombra dopo una lunga assenza.
Nelle lastre, in cui dopo diversi interventi dell'artista e della natura, il processo d'ossidazione, la ruggine, è fissato, appaiono regesti della memoria (ephemera in inglese), documenti sanitari, lettere, documenti d'identità, tutto ciò che può aiutare a ricostruire la storia e l'identità di una persona.
Gli ephemera e i ritratti segnati dal tempo, sono trasposti sulle lastre o su pannelli in calcestruzzo applicati sulle lastre attraverso il lasertran.Questa tecnica fa sì che l'immagine trasferita sia assorbita dalla superficie in cui è inserita.
L'altro materiale usato da McIntosh, oltre alle lastre di ferro, il calcestruzzo, oltre che per i pannelli, è utilizzato anche come materiale di modellaggio, con cui ad esempio, ha dato forma e spessore ad una giacca da lavoro appesa a fianco ad immagini affioranti da velature in verde e blu.
Le tavole di McIntosh, sono istantanee della memoria, che trapelano sfocate in un sapiente gioco d'ossidazioni e nuances create dall'artista e dal suo giardino.
Mirabili i risultati che ottiene sulla lastra disegnando una figura: attraverso l'ossidazione, si anima di sfumature, di ombre e di luci che gli danno vita e profondità.
Il risultato è una molteplicità di piani evocativi di momenti di vita: persone, volti, ephemera, oggetti, quali un paio di scarpette di bimbo, frammenti di spazi vitali, quale l'attaccapanni di un ingresso con appesa una giacca da lavoro.
Emergono sulle superfici in momenti spazio-temporali che si intersecano, evocando contingenze quotidiane consuete e care, quanto emblematiche.
Attraverso le sue opere, McIntosh racconta la vita delle comunità minerarie del Lancashire, terra da cui proviene, frammenti della quotidianità di famiglie che di padre in figlio si sono tramandati il lavoro nella miniera, fino ad oggi, in cui il lavoro in miniera è consegnato alla storia.
Le opere di McIntosh, derivano da una ricerca innovativa sui materiali e dall'interazione che si stabilisce tra intento dell'artista, composizione pittorica e intervento di eventi naturali, che interagiscono liberamente con l'opera e la volontà dell'artista.
Sopratutto, osservando le lastre, si percepisce a poco a poco, un'attenta e amorevole ricostruzione di storie personali e affetti legate ad un tessuto umano e sociale ancora vivo nella memoria del cuore e della natura.

Lia Briganti

 

Critica di Lia Briganti

Home button

About button

Statement button

Exhibitions button

Forthcoming button

Galleries button

For sale button

Contact button

English language

Italian button

Spanish language